Europe, Italy, Milan, Via Bernardino Luini, 5
+39.02.86.99.56.18
segreteria@aclilombardia.it

Tag: #sentinella

Le parole del Papa e il silenzio dei cristiani

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] “Io mi sono vergognato quando ho letto che un gruppo di Stati si sono compromessi a spendere il 2 per cento del Pil per l’acquisto di armi come risposta a questo che sta accadendo, pazzi!” Così  papa Francesco durante l’udienza al Centro Femminile Italiano. La vera risposta non…
Leggi tutto

Mentre si fa la guerra, il Parlamento vota per le armi

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Ogni giorno l’Italia spende 68 milioni di euro per la difesa e le armi (25 miliardi l’anno). Tra non molto, i milioni, al giorno, saranno 104 (per un totale di 38 miliardi l’anno). La Camera dei Deputati ha approvato infatti un Ordine del giorno presentato dalla Lega e…
Leggi tutto

La guerra e i testimoni di pace. Don Tonino Bello il “contemplattivo”

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Ci sono uomini e donne che rendono autentica e appassionante la vicenda cristiana. Don Tonino Bello per me è stato indiscutibilmente uno di questi Ricordo ancora in modo netto la sera della vigilia di Natale del 1992 quando che mi chiamò al telefono. Rispose Renata, mia moglie, e…
Leggi tutto

La guerra e i testimoni di pace. Alex Langer

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] “Alex Langer è stato un eccezionale apostolo di verità e di giustizia, di libertà e di amore. L’ho conosciuto, l’ho apprezzato e talora mi pare ancora di sentire la sua voce al telefono, che mi invita ad andare con lui ed altri seminatori di pace a Sarajevo, in…
Leggi tutto

Dio sta solo da una parte: con gli operatori di pace

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] L’indimenticato don Tonino Bello, vescovo di Molfetta e, negli anni ottanta, figura profetica del movimento per la pace, scrisse una volta di un saggio orientale che avrebbe voluto chiedere a Dio Onnipotente un solo miracolo: ridare alle parole il senso originario. Sì, perché – ricordava don Tonino – oggi…
Leggi tutto

La guerra in Ucraina. Sono contro la guerra

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Dove sono finiti i nostri pacifisti?Si chiedeva, nei giorni scorsi, Domenico Quirico su La Stampa di Torino. Ma dove sono finiti i pacifisti, i fustigatori, sacrosanti, delle fandonie di politici e stati maggiori (e non si può dire che nel caso Ucraina siano mancate, anzi), le grida e i furori…
Leggi tutto

Ucraina. Se vuoi la pace, prepara la pace

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] La situazione in Ucraina è in evoluzione. Tutti i auguriamo che evolva positivamente. Ma, in ogni caso, gli eventi dell’Ucraina insegnano. Le persone del nostro Paese e dell’intero pianeta sono in pericolo mortale a causa dello scontro nucleare tra le civiltà dell’Est e dell’Ovest. Dobbiamo fermare l’accumulo di…
Leggi tutto

La Libia continua a essere un inferno

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Detenzione arbitraria, tortura, trattamenti inumani, stupri, violenze sessuali, lavori forzati e uccisioni illegali Questo è l’atroce destino cui, negli ultimi cinque anni, sono andati incontro oltre 82.000 uomini, donne e bambini intercettati in mare e riportati in Libia – 32.425 solo nel 2021 – grazie alla collaborazione dell’Unione europea con lo stato nordafricano, collaborazione…
Leggi tutto

Padre Turoldo. Un credente che passava frontiere

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Paolo Giuntella, amico e maestro di David Sassoli, amava ricordare che nel Libro della giungla di Rudyard Kipling, il cucciolo d’uomo Mowgli riesce a vincere l’arrogante e terribile tigre Shere Khan con il fiore rosso, il fuoco, un tizzone ardente. Il passaggio, di generazione in generazione, del tizzone ardente, del fuoco…
Leggi tutto

Auschwitz. I suoi orrori e i testimoni preziosi

[Daniele Rocchetti, delegato regionale alla vita cristiana] Molte volte, guidando centinaia di studenti bergamaschi, sono stato ad Auschwitz-Birkenau Ho avuto il privilegio di avere insieme durante la visita testimoni come Shlomo Venezia, Hanna Weiss, Sami Modiano. Un paio di volte, anche Andra e Tatiana Bucci. Andra e Tatiana Bucci “colpevoli” di essere ebree Con Sergio De Simone,…
Leggi tutto

Skip to content