Europe, Italy, Milan, Via Bernardino Luini, 5
+39.02.86.99.56.18
segreteria@aclilombardia.it

LA SCOMMESSA CATTOLICA

Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani Lombardia

LA SCOMMESSA CATTOLICA

di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti

Siete tutti inviati alla presentazione del libro: La scommessa cattolica a cura di C. Giacardi e M. Magatti.

Di cosa parla il libro?

Duemila anni di storia, un miliardo e mezzo di fedeli, la più grande religione del mondo. Dietro la facciata rassicurante dei numeri, gli scricchiolii che si odono nell’edificio della cristianità non possono essere sottovalutati. La Chiesa cattolica romana appare invecchiata e impacciata, in difficoltà soprattutto in Europa dove per la maggior parte dei trentenni la «questione di Dio» non ha alcuna rilevanza, e dove gli scandali finanziari e sessuali hanno inferto un duro colpo alla sua reputazione. In Europa e in occidente il destino della fede deve dunque misurarsi con un passato complesso in cui si sono attorcigliati cristianesimo, modernità, secolarizzazione, e con un presente in cui si intrecciano oggi progresso scientifico e religioni fai da te. In che modo allora la chiesa, pellegrina sulla terra, potrà star dentro la vicenda moderna di cui è stata l’architrave, ma che oggi la mette in difficoltà e che quasi non riesce più a comprendere? C’è ancora posto per domande che non si esauriscano nelle promesse della tecnoscienza?

fonte www.mulino.it

La presentazione si terrà presso il salone nella sede delle Acli Lombarde dalle ore 18.00 fino alle ore 20.00 circa.

vi aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Skip to content

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi