Europe, Italy, Milan, Via Bernardino Luini, 5
+39.02.86.99.56.18
segreteria@aclilombardia.it

Visi + Visi promossa da Enaip Mantova – com’è andata?

Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani Lombardia

Visi + Visi promossa da Enaip Mantova – com’è andata?

Il 28 maggio si è tenuta presso via Visi in Te Brunetti, la festa VISI+VISI, realizzata dal Centro di Formazione Professionale Enaip insieme alle associazioni e agli abitanti del quartiere.
Sono intervenuti nella mattinata gli assessori Nicola Martinelli e Andrea Caprini, il presidente provinciale delle ACLI Marco Faroni, accolti da Gabriele Martignoni per la direzione Enaip Lombardia.

La festa è la conclusione di un percorso didattico e formativo volto ad avvicinare gli studenti dei corsi di formazione professionale alla cittadinanza attiva, alle attività di volontariato e alle competenze civico-sociali.

Le vie del quartiere, la sua evoluzione urbanistica, i processi storici che hanno lasciato tracce rilevanti, la storia dei progetti formativi di Enaip e la relazione tra le criticità del presente e i progetti di volontariato internazionale; sono stati gli spunti culturali dai quali si è strutturato un progetto educativo di approfondimento.

L’obiettivo di questo intervento non è stato solo quello di valorizzare il territorio inteso come bene comune, ma anche di mostrare l’utilità delle competenze pratiche degli allievi frequentanti gli Istituti di Formazione professionale, particolarmente efficaci rispetto all’integrazione lavorativa e all’inclusione sociale.

La festa di quartiere si è sviluppata lungo via Visi con attività artistiche, sportive e performative finalizzate a ricreare il senso di comunità e di far incontrare scuola e quartiere. L’itinerario di eventi ed animazioni è stato costruito con le associazioni presenti nel quartiere: l’Arci, la ludoteca, l’Auser, le aree verdi attrezzate in via Visi e il Centro di formazione Enaip.

Gli studenti del secondo anno del corso Grafico hanno fatto un lavoro di coordinamento organizzativo dell’evento all’interno della progettazione delle attività LAIV, il laboratorio delle arti interpretative dal vivo, promosso da Fondazione Cariplo per avvicinare gli studenti all’espressività musicale e teatrale.

La festa “Visi+Visi” del 28 maggio ha ravvivato per una giornata la tranquilla periferia sud di Mantova, ma non sarebbe stata possibile senza la disponibilità e la collaborazione dell’Assessorato ai lavori pubblici del Comune e Tea Ambiente, di ACLI e Unione Sportiva, del collegamento Provinciale del volontariato mantovano, di Arci Te Brunetti, di Alleanza Coop 3.0, di Auser e della supervisione artistica di Teatro Magro.

(articolo tratto da La Gazzetta di Mantova)

Qui trovate invece un bel video dell’evento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Skip to content

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi