ACLI LOMBARDIA

PER UN EXPO 2015 APERTA, INCLUSIVA E ACCESSIBILE

Tre giornate di iniziative a Milano per confrontarsi sul grande tema dell’accessibilità delle persone con disabilità sensoriale a Expo Milano 2015: laboratori esperienziali, installazioni, tavoli tematici e un convegno per capire come le persone con disabilità potranno fruire dell’Esposizione Universale anche dal punto di vista occupazionale.

L’iniziativa è stata organizzata dal Consorzio Sociale Light e Fondazione Triulza in collaborazione con Provincia di Milano, Comune di Milano e diverse associazioni che si occupano di disabilità (Ledha, FNS, UCI, ANS, Associazione Disabili Visibili Onlus, INMACI) e accessibilità (ASF).

 Laboratorio Percettivo e Digitale

Associazioni disabili, imprese e mondo della ricerca presentano alla cittadinanza strumenti e soluzioni assistive che permettono alle persone con disabilità sensoriale di fruire di piccoli e grandi eventi.  Martedì 17 e Mercoledì 18 giugno dalle 15.00 alle 18.00.

Percorso Esperienziale “Si Prega di Toccare”

Un percorso percettivo all’interno di una sezione del mercato del Padiglione della Società Civile – Cascina Triulza ricostruita nella Fabbrica del vapore con criteri di accessibilità. Martedì 17 e Mercoledì 18 giugno dalle 15.00 alle 18.00.

 

“Per un’EXPO 2015 aperta, inclusiva e accessibile. Convegno Milano si apre”

Un’intera giornata dedicata a riflessioni e proposte sull’accessibilità e sulle opportunità occupazionali che Expo Milano 2015 può e deve offrire a persone con disabilità. Giovedì 19 giugno dalle 9.30 alle 17.30.

LEGGI IL PROGRAMMA DEI TRE GIORNI

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO DEL 19 GIUGNO

Ingresso libero. Informazioni. Tel. 02-26113187.

http://www.consorziosocialelight.it/expoaccessibile/

http://www.fondazionetriulza.org

Salva come PDF

Condividi

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: